martedì 25 luglio 2017

Cambia la rotatoria: dai mattoncini alla vernice

La rotatoria tra via Lombardia e via Roma, che "versa in precarie condizioni di sicurezza", verrà ristrutturata. Per farlo, ma cercando di mantenerne l'integrità "estetica", verranno rimossi i cosiddetti mattoncini autobloccanti, e verrà invece steso un "tappeto" stradale di colore rosso.
Inizia lo smantellamento di un pezzo della grandeur devoniana messa in campo per la ristrutturazione dell'Aler con il contratto di quartiere e le milionate di Api.
A suo tempo definimmo quell'intervento sulla copertura stradale e sui marciapiedi più degno d'una città della riviera romagnola (con un traffico pesante nullo o quasi) che non per una città come Rozzano.   Spesso soggetto a rifacimento, e di dubbia efficacia per le numerose operazioni di intervento sui sotto servizi, viene ora - dallo stesso ufficio tecnico - ripensato e ridisegnato, costruendo una scarpa e una ciabatta, immaginiamo, prodromi di un intervento più strutturale.
Si cambia: dal mare ai monti....

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non possono contenere oscenità o parolacce. Se poi sono firmati e' meglio. Saranno soggetti a moderazione del blogger.
Grazie.