giovedì 20 maggio 2010

I centri storici sono più efficienti!


E' di questi mesi la pubblicazione dei primi decreti che fanno dell'Italia un Paese allineato al resto d'Europa in tema di risparmio energetico. L'Italia tutta, non solo il Trentino, la Lombardia e poche altre...
Si tratta dell'obbligo della classificazione energetica degli edifici.
Questo significa che tutti, al momento della compravendita di un appartamento o altro, troveranno (dovranno trovare) allegato all'atto di compravendita l'Attestato di Certificazione Energetica, che ci dirà quanto consuma la nostra casa e se potrà essere detta in classe A, B, C o, come spesso avviene dalle nostre parti, in classe F o G!!

Antenne, disturbi e brutture

Sembra che non sia ancora del tutto accertata la correlazione tra onde elettromagnatiche e tumori, per lo meno i dati statistici indicano prudenza. Il principio della massima precauzione ha indotto molte comunità a realizzare un piano per le installazioni ed il monitoraggio delle antenne GSM, GPRS e UMTS che stanno invadendo l'ambiente urbano.
Il bisogno di comunicare, di informare e di essere informati è primario, ma anche la salute.... La concentrazione di cittadini porta ad una maggiore densità delle "celle" alle quali fanno riferimento le antenne per le varie tecnologie, al fine di garantire una "banda" sufficiente per tutti, ed una riduzione della potenza per ottemperare ai limiti di Legge.